CAMPO SCUOLA FORMATIVO DEI LICEI SCIENTIFICI AD INDIRIZZO SPORTIVO
2° Edizione: dal 02 al 06 Maggio 2016
5 giorni in pullman

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE DA € 275

Base 45 paganti + 3 gratuità e/o multipli di essi

OBIETTIVI DEL PROGETTO STA.FO.LISS (Stage Formativo dei Licei Scientifici Sportivi)

Questo tipo di progetto-campo scuola presenta un forte carattere interdisciplinare ed agevola il rapporto tra insegnanti e studenti fuori dai classici canoni.

Durante la realizzazione del progetto, si raggiungono i seguenti obiettivi:

  • Sviluppo dello spirito di cooperazione, autodisciplina, senso di responsabilità e capacità di scelta;
  • Educazione alla solidarietà, all’amore ed al rispetto di se, degli altri e dell’ambiente dove lo spazio essendo più piccolo e limitato, aiuta a capire cosa è veramente necessario e cosa è superfluo;
  • Gestione della cooperazione in barca e nelle stanze al fine di capire cosa è giusto per noi e per gli altri compagni, educazione all’amicizia, all’altruismo;
  • Osservanza delle regole marinare, presa di coscienza dei ruoli dei tempi di attuazione dell’attività di gruppo per il raggiungimento di un fine comune;
  • Appropriazione e sviluppo delle varie tecniche ed andature veliche, conoscenza della direzione dei venti al fine di osservare e capire il comportamento di un imbarcazione a vela in navigazione;
  • Carteggio marino per capire lo sviluppo di una rotta;
  • Studio della bussola e apprendimento della tecnica dei nodi marinari;
  • Norme principali per la sicurezza in acqua ed in barca.

Il progetto didattico, oltre a potenziare le qualità motorie generali, condizionali e coordinative degli alunni, tenderà al miglioramento dei seguenti obiettivi trasversali:

  • sperimentare situazioni di gruppo nuove permettendo la collaborazione con ragazzi di classi diverse, promuovere un atteggiamento positivo di fiducia verso il proprio corpo e gli altri con lo scopo di raggiungere traguardi comuni;
  • stimolare e controllare il timore rappresentato da situazioni motorie e ambientali nuove e di varie difficoltà, favorendo e sperimentando l’esecuzione di gesti che esprimono sensazioni e stati d’animo;
  • rispetto delle regole, gestione personale ed autocontrollo soprattutto al di fuori delle specifiche lezioni tecniche vedi spazi comuni, stanza in albergo, ristorante, ecc;
  • autonomia ed allenamento nel prendere rapide e giuste decisioni nelle varie situazioni che potranno verificarsi anche in funzione della scoperta e dello studio del territorio;
  • confronto sportivo agonistico ed autovalutazione sperimentando l’organizzazione e la gestione di un evento sportivo come una regata finale o le prove di valutazione dei livelli raggiunti.

L’Orienteering, definito lo sport dei boschi, è un’attività sportiva outdoor, finalizzata all’esplorazione di spazi geografici sconosciuti con l’ausilio di due strumenti basilari: la mappa e la bussola.

L’orienteering è anche uno sport strettamente scolastico: gli stimoli che questa disciplina motoria offre sono veramente molteplici.

Fare attività di orienteering significa disporre di un contesto al quale possiamo facilmente far riferimento in materie o aree diverse da quella esclusivamente motoria; i legami con la geometria, il disegno, la geografia, le scienze naturali sono evidenti e offrono ricche opportunità di collegamento interdisciplinare.

Lo sviluppo delle capacità di orientamento si basa in particolare sull’esercizio di due abilità. In primo luogo il controllo del corpo nello spazio, cioè in un contesto reale; secondo, il capire e l’interpretare una carta, cioè in un contesto astratto.

La Federazione Italiana Sport Orientamento (F.I.S.O.) ritiene determinante la promozione della pratica sportiva dell’orienteering ai giovani, incrementare la presenza e l’offerta dell’orienteering nel mondo scolastico, al fine di instaurare ed accrescere una cultura sportiva, con particolare riferimento alla comprensione e rispetto dell’ambiente.

L’Orienteering é riconosciuto ufficialmente dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ed è materia obbligatoria per i Licei Sportivi.

La FISO organizza annualmente Corsi di Formazione per Insegnanti ed i Giochi Sportivi Studenteschi, promuove la diffusione dell’Orienteering nelle scuole ed ha creato una sinergia con il Gruppo Forestale ed Ente Parchi.

OBIETTIVI:

L’obiettivo è quello di stimolare la conoscenza e l’esplorazione dell’ambiente che ci circonda utilizzando una mappa topografica molto dettagliata, con simbologia specifica, attraverso un approccio senso-percettivo atto ad animare la nostra capacità di orientamento basata su punti di riferimento specifici dislocati nello spazio. Tale manifestazione, rappresenta il connubio perfetto tra lo sport e la natura, essendo l’orienteering, una disciplina sportiva a basso impatto ambientale e possibile componente aggiuntiva della promozione turistica del territorio.

In particolare:

1) Saper osservare la realtà

  • Concetto di pianta e prospettiva
  • Concetto di scala di riduzione
  • Posizione reciproca tra gli oggetti

2) Saper leggere una carta

  • Simbolizzare e conoscere simbologie specifiche
  • Apprezzare le distanze
  • Apprezzare le forme del terreno
  • Ipotizzare percorsi

3) Saper utilizzare una carta

  • Orientare la carta topografica secondo il terreno
  • Leggere la carta durante gli spostamenti
  • Conoscere i punti cardinali

4) Cenni sulla bussola e sulle curve di livello

  • Conoscere la bussola e il suo funzionamento
  • Orientare la carta con la bussola
  • Approfondimento sulle curve di livello (isoipse)

La Quota comprende

  • Sistemazione in Club Village & Hotel Spiaggia Romea in camere 3/4 letti per gli studenti, singole per i professori, tutte con servizi privati;
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo del 5° giorno (4 prime colazioni a buffet con salato e dolce, 4 pranzi a buffet e 4 cene a buffet) come indicato in programma;
  • Acqua minerale + bevande analcoliche tipo coca cola, aranciata ecc. inclusi ai pasti;
  • Acqua minerale + vino solo per i professori inclusi ai pasti;
  • 1 gratuità ogni 15 paganti in camera singola;
  • Accoglienza e assistenza di personale qualificato direttamente in loco 24h24;
  • Istruttore competente sempre al seguito del gruppo durante le attività di campo scuola;
  • Pacchetto completo di attività nautico sportive teoriche e pratiche di: canoa, pedalò, windsurf, minigolf sul lago, tennis, calcio, tiro con l’arco, mountain bike da organizzare in base alla disponibilità dei mezzi, beach volley, tennis tavolo, campi da basket in asfalto;
  • Corsi tenuti da Istruttori (RAPPORTO 1 OGNI 10/12 ALUNNI circa) qualificati della Lega Navale del Lido delle Nazioni nella disciplina velica e qualificati FISO nella disciplina dell’orienteering;
  • Attrezzature in dotazione per ogni attività sportiva;
  • BORSA DI STUDIO AL LICEO SCIENTIFICO SPORTIVO 1° CLASSIFICATO;
  • COPPA per 1°, 2° e 3° CLASSIFICATO + MEDAGLIA PER TUTTI I PARTECIPANTI;
  • 3 piscine all’aperto nel villaggio + n. 1 teatro all’aperto;
  • Infermeria;
  • Animazione serale con balli, giochi e discoteca interna e sul giardino del lago;
  • Tessera club;
  • TESSERA LEGA NAVALE ITALIANA + SUSSIDIARIO;
  • TESSERA FISO + SUSSIDIARIO;
  • Mini-Safari didattico in mountain bike all’interno della riserva naturale del Villaggio;
  • Assistenza telefonica dell’agenzia 24h24;
  • Associato Fiavet;
  • IVA

La Quota NON comprende

  • Bevande, ingressi.
  • Extra in genere e tutto quanto non menzionato espressamente alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”

Assicurazioni

  • POLIZZA RESPONSABILITA’ CIVILE PROFESSIONALE FILO DIRETTO ASSICURAZIONI SPA n. 1505001811/B massimale € 2.100.000,00 per sinistro (in ottemperanza alla normativa vigente art. 3 del D.Lgs. n. 79 del 23 maggio 2011 "Codice del Turismo")
  • POLIZZA DI RESPONSABILITA’ CIVILE E PROFESSIONALE UNIPOL GRANDI RISCHI – Massimali € 31.500.000,00
  • POLIZZA PERDITE PECUNIARE RISCHI ZERO
  • POLIZZA MULTIRISCHIO VIAGGI E GITE CHE COMPRENDE LE SEGUENTI ASSICURAZIONI: ASSICURAZIONE SANITARIA NO STOP (rimborso spese mediche sostenute dai docenti e studenti per € 2.500,00 in ITALIA ed € 5.000,00 all’ESTERO, consulenza medica telefonica 24h su 24h, invio di un medico in casi di urgenza, segnalazione di un medico all’estero, Trasporto in ambulanza, monitoraggio del ricovero ospedaliero, Trasporto sanitario organizzato, Rientro dei familiari o del compagno di viaggio, trasporto della salma, spese funerarie, Assistenza ai minori, Rientro del convalescente, Prolungamento del soggiorno, Invio urgente di medicinali all’estero, Interprete a disposizione all’estero, Anticipo spese di prima necessità, Rientro anticipato, Spese telefoniche/telegrafiche, Trasmissione messaggi urgenti, Spese di soccorso ricerca e recupero, RIMBORSO ANTICIPO DENARO DOCENTI ACCOMPAGNATORI
  • PASSAPORTO SANITARIO (ESCLUSIVA PRIMATOUR): è uno spazio web che racchiude la storia medica personale degli Assicurati, consentendo la consultazione dell‘anamnesi clinica ovunque e in qualunque momento. Fondamentalmente, quindi, e l’utilizzo del servizio in caso di viaggi o gite d‘istruzione, soprattutto all’estero. Ogni evento medico viene memorizzato con un sistema semplice e sicuro, protetto da password tramite il sito www.primatour.it/primatour. Per qualsiasi esigenza, da qualsiasi parte del mondo, il paziente o il personale, da lui autorizzato, potrà accedere, nell’arco di pochi secondi, ai dati archiviati e consultarli. Oltre ai dati e ai documenti medici personali possono essere archiviati, protetti e resi disponibili i principali documenti (Passaporto, Patente, Libretti Sanitari, Biglietti di Viaggio, Licenze, ecc.), creando un vero e proprio "Archivio Riservato on Line". Il Passaporto Sanitario non si limita a contenere dati personali molto utili in caso di emergenza (gruppo sanguigno, allergie, malattie pregresse, interventi e ricoveri effettuati, farmaci assunti, vaccinazioni, protesi e impianti, familiari e medici da contattare ecc.) ma consente di accentrare, in forma protetta, i risultati degli esami e delle rilevazioni dei dati clinici che il titolare effettua
  • R.C. a seguito di Morte da Infortunio MASSIMALE € 50.000,00
  • R.C. a seguito di invalidità permanente € 50.000,00
  • ASSICURAZIONE BAGAGLIO (rimborso per perdite conseguenti a furto, rapina, scippo, incendio bagaglio, nonché per mancata riconsegna o danneggiamento del bagaglio da parte del vettore a cui era stato consegnato
  • POLIZZA PER LA COPERTURA DELLE PENALITA’ IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO PER MALATTIA CERTIFICATA, SENZA FRANCHIGIA
  • RIMBORSO SPESE ANTICIPATE DAI DOCENTI (in caso di anticipo di spese mediche sostenute dal docente a favore o per conto dello studente accompagnato)
  • RIMBORSO PARZIALE DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER RIENTRO SANITARIO ANTICIPATO, DIETRO PRESENTAZIONE DI DOCUMENTAZIONE MEDICA

Inviaci email per ottenere maggiori informazioni

2 + 2 = ?

Primatour Italia Srl - Via Anagnina, 314/C - 00118 - Roma P.IVA 09810351008 - CCIAA 1192335 - Tel +390625209101 - Fax +390625209105 - Email info@primatour.it - Web www.primatour.it | | © Copyright by Slash Services