top of page

5 mete per una viaggio di istruzione diverso dal solito

Spesso quando si parla di viaggi di istruzione, anche per una questione di semplicità, docenti e studenti concordano più o meno sempre sulle stesse mete: giusto per fare un esempio, sovente al quarto anno di liceo si visita Firenze, la capitale del Rinascimento italiano. Senza ovviamente nulla togliere alle bellezze italiane, il nostro patrimonio culturale e artistico si sviluppa ben oltre le classiche Roma, Milano, Napoli e Venezia. Noi di Primatour questo lo sappiamo benissimo, ed è per questo motivo che ci siamo impegnati negli ultimi anni a sviluppare anche una proposta alternativa, offrendo così un’ampia gamma di scelte per chi volesse partire in compagnia dei propri compagni e godersi un’esperienza diversa dal solito. Qui sotto alcuni esempi di mete davvero originali.



Sulle tracce di Manzoni


Si tratta di un percorso che segue la vita e le opere dell’immortale poeta de ‘I Promessi sposi’ e che si sviluppa in quattro giorni. Si parte dalla città di Monza, dove visse la celebre monaca, per poi proseguire verso le rive del lago di Como (ve lo ricordate le celebri prime pagine dell’opera su Renzo e Lucia?) con una passeggiata rilassante e ricca di spunti interessanti lungo gli itinerari manzoniani, e passando infine Milano (dove consigliamo un salto al Museo Nazionale della scienza e della tecnologia).



Lago di Garda e ville Venete


Un secondo itinerario altrettanto affascinante è rappresentato dalla nostra visita organizzata di quattro giorni al lago di Garda, lo specchio d’acqua più grande d’Italia: il tour in questo caso prevede la splendida Verona come prima tappa e in secondo luogo una visita a Gardone Riviera, dove si trova il celebre Vittoriale degli italiani del poeta Gabriele d’Annunzio, per poi passare alla magnifica Sirmione e al suo castello circondato dall’acqua. Il terzo giorno include una visita alla città di Vicenza e a Stra, dove è ubicata la spettacolare Villa Pisani. L’escursione si concluderà poi con uno stop-over presso la bellissima Mantova.



Sicilia orientale e le rappresentazioni al Teatro Greco


In questi 4 giorni di visita d’istruzione gli studenti avranno la possibilità di andare alla scoperta delle bellezze della Trinacria, visitando prima l’elegante Taormina (con il suo storico teatro) e poi spostandosi tra Scicli, Noto, Siracusa e salendo lungo le pendici dell’Etna, dove si consiglia caldamente una visita al cratere, per scoprire tutte le curiosità rispetto alla formazione del vulcano più alto nel continente europeo.


Sempre sull’isola, ricordiamo, PrimaTour offre a studenti e docenti anche la possibilità di visitare il lato occidentale, con un itinerario ad hoc che si sviluppa su un totale di 5 giorni e quattro notti e che tocca la città di Palermo e le meraviglie degli scavi archeologici di Selinunte e quelli della Valle dei Templi di Agrigento.



mete viaggio istruzione | Primatour.it
Teatro Antico di Taormina

I luoghi della Grande Guerra in Friuli


Si tratta di un viaggio d’istruzione perfetto soprattutto per gli studenti della quarta e della quinta superiore, che in questo biennio di norma affrontano la tragedia della Prima Guerra Mondiale.


L’itinerario in questo caso si sviluppa su quattro giorni che includono tra le altre cose la visita guidata a Fogliano Redipuglia, con un approfondimento sul Sacrario, sulle trincee del Monte Sei Busi, sul comprensorio difensivo della Dolina dei Bersaglieri e sul Museo Multimediale della Regia Stazione di Redipuglia. Si passerà poi il giorno successivo per Caporetto (sede della nota disfatta dell’esercito italiano) e per Trieste, mentre il quarto giorno sarà dedicato al Parco Tematico della Grande Guerra di Monfalcone.



In Trentino tra arte, scienza, storia e natura


Quattro giorni immersi nelle bellezze paesaggistiche del Trentino Alto Adige, un percorso eccezionale che include tra le altre cose una visita guidata al Museo Mart di Rovereto, un’escursione sul Monte Pasubio e un’immersione totale nel relax di Fai della Paganella e del suo parco del Respiro. Il quarto giorno questo delizioso percorso si concluderà a Trento presso l’affascinante MUSE, il Museo delle Scienze.

177 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page